Villa Palmiera

2012

Muralto

Il progetto prevede la ristrutturazione con il relativo cambiamento di destinazione dell’ex Hotel Palmiera, il quale é stato trasformato in uno stabile residenziale di 9 appartamenti:

- 4 appartamenti di 4 ½ locali;
- 2 appartamenti di 2 ½ locali;
- 2 appartamenti di 2 locali;
- 1 studio;

L’idea di progetto è quella di conservare il volume edificato esistente, evidenziando tuttavia le differenze temporali e tipologiche dei tre corpi principali che lo compongono.
Per la parte più antica e più pregiata da un punto di vista architettonico,si è optato per un intervento di tipo conservativo con il tinteggio completo delle facciate (colore pastello), la sostituzione delle persiane con la posa di lamelle frangisole, nonché la sostituzione dei serramenti.
Per l’ultimo piano che già oggi si differenzia dal corpo originale sottostante, sia da un punto di vista estetico che volumetrico, si prevede il rivestimento delle pareti perimetrali con un cappotto termico, il tinteggio delle facciate (stesso colore della facciata nord), la sostituzione del tetto con le relative isolazioni, nonché la creazione di una terrazza su tutta la lunghezza della facciata sud.

Ristrutturazione Villa Palmiera

2012

Muralto

Il progetto prevede la ristrutturazione con il relativo cambiamento di destinazione dell’ex Hotel Palmiera, il quale é stato trasformato in uno stabile residenziale di 9 appartamenti:

- 4 appartamenti di 4 ½ locali;
- 2 appartamenti di 2 ½ locali;
- 2 appartamenti di 2 locali;
- 1 studio;

L’idea di progetto è quella di conservare il volume edificato esistente, evidenziando tuttavia le differenze temporali e tipologiche dei tre corpi principali che lo compongono.
Per la parte più antica e più pregiata da un punto di vista architettonico,si è optato per un intervento di tipo conservativo con il tinteggio completo delle facciate (colore pastello), la sostituzione delle persiane con la posa di lamelle frangisole, nonché la sostituzione dei serramenti.
Per l’ultimo piano che già oggi si differenzia dal corpo originale sottostante, sia da un punto di vista estetico che volumetrico, si prevede il rivestimento delle pareti perimetrali con un cappotto termico, il tinteggio delle facciate (stesso colore della facciata nord), la sostituzione del tetto con le relative isolazioni, nonché la creazione di una terrazza su tutta la lunghezza della facciata sud.