Casa Unifamiliare

2016 - 2017

Monte Carasso

Il presente progetto prevede l’ampliamento di una casa unifamiliare di forma quadrata in un terreno praticamente piano.
Si amplia l’edificio esistente tanto nel piano terreno come nel primo piano, creando nel secondo piano un tetto-terrazza protetto visualmente dalla strada da un muro di 90 cm più basso rispetto alla gronda dell’edificio esistente. L’inserimento urbanistico e paesaggistico rispetta quanto previsto dal piano regolatore in vigore.
Gli accessi alla casa (veicolare e pedonale), avvengono direttamente da una strada privata collegata a quella comunale (Via El Valècc).

Il presente progetto è dettato principalmente dai seguenti criteri:
- Rispetto del tipico tessuto urbano del comune di Monte Carasso.
- Rispetto della morfologia dell’edificio esistente.
L’idea di progetto è quella di ampliare l’edificio esistente in modo da creare due unità abitative indipendenti.

La pianta dell’edificio esistente è di 10.50 x 10.50 m., mentre l’altezza è di ca. 8.50 m. La pianta dell’ampliamento è di ca. 11.00 x 12.00 m. e l’altezza è di ca. 7.50 m. Gli spazi abitabili principali dell’ampliamento hanno un orientamento est-ovest.
Le vetrate principali della zona giorno sono protette dall’irradiazione diretta del sole e dagli agenti atmosferici da un ampio porticato che funge da filtro tra interno ed esterno.
Il progetto cosi come concepito, oltre a creare una seconda abitazione, valorizza la zona giorno della casa esistente situata al primo piano, grazie all’ampia terrazza a cielo aperto situata sopra alla zona giorno dell’ampliamento.

I materiali di costruzione proposti sono i seguenti:
- Muratura principale in calcestruzzo facciavista.
- Serramenti in alluminio termolaccato.
- Rivestimenti interni in cartongesso , porte e armadi di legno.

Casa Unifamiliare Paterniti

2016 - 2017

Monte Carasso

Il presente progetto prevede l’ampliamento di una casa unifamiliare di forma quadrata in un terreno praticamente piano.
Si amplia l’edificio esistente tanto nel piano terreno come nel primo piano, creando nel secondo piano un tetto-terrazza protetto visualmente dalla strada da un muro di 90 cm più basso rispetto alla gronda dell’edificio esistente. L’inserimento urbanistico e paesaggistico rispetta quanto previsto dal piano regolatore in vigore.
Gli accessi alla casa (veicolare e pedonale), avvengono direttamente da una strada privata collegata a quella comunale (Via El Valècc).

Il presente progetto è dettato principalmente dai seguenti criteri:
- Rispetto del tipico tessuto urbano del comune di Monte Carasso.
- Rispetto della morfologia dell’edificio esistente.
L’idea di progetto è quella di ampliare l’edificio esistente in modo da creare due unità abitative indipendenti.

La pianta dell’edificio esistente è di 10.50 x 10.50 m., mentre l’altezza è di ca. 8.50 m. La pianta dell’ampliamento è di ca. 11.00 x 12.00 m. e l’altezza è di ca. 7.50 m. Gli spazi abitabili principali dell’ampliamento hanno un orientamento est-ovest.
Le vetrate principali della zona giorno sono protette dall’irradiazione diretta del sole e dagli agenti atmosferici da un ampio porticato che funge da filtro tra interno ed esterno.
Il progetto cosi come concepito, oltre a creare una seconda abitazione, valorizza la zona giorno della casa esistente situata al primo piano, grazie all’ampia terrazza a cielo aperto situata sopra alla zona giorno dell’ampliamento.

I materiali di costruzione proposti sono i seguenti:
- Muratura principale in calcestruzzo facciavista.
- Serramenti in alluminio termolaccato.
- Rivestimenti interni in cartongesso , porte e armadi di legno.